la creatività che trova forma nell'utilizzo ù-mi-le dei materiali

Un design che richiama immediatezza, pulizia, semplicità. Una creatività che trova forma nell’utilizzo ù-mi-le dei materiali. Questi i valori su cui si basa il lavoro di Orsetta Rocchetto, product designer di origine veneta. Il suo approccio alla disciplina del disegno industriale si interroga sul senso etico del progetto e si concentra sulla ricerca di tutti quegli oggetti che fanno parte, in silenzio, senza farsi notare, della nostra quotidianità: oggetti “anonimi”, forme “nascoste”, pensate, progettate e costruite industrialmente per gli usi più comuni. Una laurea magistrale in Design presso l’Università Iuav di Venezia e diverse collaborazioni con l’Università di San Marino nell’ambito della formazione, contribuiscono ad esaltare la qualità e la particolarità del percorso creativo di Orsetta nel mondo dell’artigianato. Il suo lavoro inizia, infatti, con l’indagare le potenzialità formali dei prodotti per l’edilizia, l’idraulica e l’elettronica, decontestualizzandoli e trasformandone l’utilizzo. Ha progettato e realizzato, ad esempio, oggetti per la casa in ceramica, quali tazze, ciotole e brocche, utilizzando come stampi una serie di comuni riduttori idraulici. Oltre ai prodotti ceramici realizza anche collane utilizzando materiali poveri come cavi elettrici, tubi di scarico di lavatrici, cavi telefonici e carta da giornale. L’obiettivo principale della sua ricerca consiste perciò, nello spostare questi materiali (nella forma e nella materia) dal loro normale contesto e convertirne l’utilizzo, per creare oggetti del tutto diversi dal loro scopo iniziale.

una selezione dei prodotti

Accessori

GEOMETRY COLLANA

Arredamento

BOLLE LAMP LAMPADA